x

FAQ, domande frequenti

  1. Chi è un Cattolico Evoluto?
    Cattolico Evoluto è colui che comprende l'importanza di "crescere nella fede", questo vuol dire non fermarsi soltanto a ciò che sappiamo ma dobbiamo "andare oltre" in quanto lo Spirito Santo essendo illimitato ed infinito può farci crescere continuamente. Limitarci su ciò che sappiamo significa non comprendere che Dio ha tanti  doni ancora da darci e stiamo limitando la Sua azione benefica e di Amore che desidera ardentemente donarci.
  2. Cosa c'è di nuovo?
    Studiando la Fisica Quantistica ho scoperto tante attinenze sulle parole e sui miracoli che ha compiuto Gesù Cristo, comprendendone un aspetto scientifico. In buona sostanza c'è un'Intelligenza Superiore, un generatore di Energia, di Amore che è fonte illimitata ed infinita di bene e positività e non può tenersi tutto per se altrimenti si limiterebbe, invece deve esternarsi, espandersi, esprimersi, diffondersi, come? attraverso la creazione. E' un'Intelligenza straordinaria con la quale ragionare, perché ci comprende come se fosse un padre, una madre, un amico in un'unica persona pronta ad aiutarci in tutto, che ci capisce e che per amore è sempre presente, ma non ci condiziona anzi ci lascia liberi, non ci assilla, non pretende. In più possiamo attingere da questa Energia creatrice per poter creare tutto ciò che di bene si può realizzare. Quando ci allontaniamo da Essa, tutto ciò che facciamo è destinato a finire ed a distruggersi.
  3. Che cosa è la Fisica Quantistica Cattolica?
    La Fisica Quantistica Cattolica è la Fisica Quantistica abbinata al Cattolicesimo. In questo abbinamento ho apportato dei cambiamenti ovvero:
    - ho elaborato una tesi che spiega come è formata l'Intelligenza Superiore o Spirito Santo che corrisponde al generatore dei Quanti. Fino ad ora si è solo scoperto come agisce, quali sono i suoi effetti, come connetersi con Essa ma non com'è strutturata;
    - l'individuazione del campo quantico che si trova all'interno dello Spirito Santo;
    - l'inesistenza di mondi paralleli;
    - l'insistenza di una legge di attrazione la quale afferma che tutto ciò che pensiamo ci attiriamo.
  4. Come possiamo ottenere tutto dalla vita?
    E' semplicissimo ma anche incredibile: uniamo pensiero, sensazione ed azione indirizzandoli su un unico obbiettivo di bene e positività, ciò permetterà di collegarci in automatico all'Energia Superiore attingendo forza che inizia a realizzare tutto ciò che abbiamo chiesto.
  5. Qual'è la prova scientifica di ciò che sostieni?
    La prova siamo noi stessi con i nostri pensieri, sensazioni ed azioni! Riflettiamo osservando la nostra mente e ci accorgeremo che c'è tanta confusione oppure che i nostri pensieri sono negativi e si uniscono a sensazioni ed azioni altrettanto negative. Proviamo a cambiare rotta, trasformiamo tutto in positivo e ci renderemo conto che la nostra vita cambierà. Siamo dei trasmettitori di energia continua che oscilla tra negatività e positività. Ciò che pensiamo, sentiamo e facciamo è il risultato di quello che siamo nella vita sia fisicamente che socialmente. 
  6. Guglielmo cosa cerchi: fama, potere, soldi?
    Tutti abbiamo due compiti nella vita, uno materiale e l'altro spirituale. Grazie all'azienda di mia moglie, la Tecnoaffari Franchising, che è l'unico Sponsor ufficiale di questo progetto ed anche alla mia professione di consulente legale economicamente riusciamo ad andare avanti. Tutto è collegato per me che sono Cattolico praticante, come si può stare in sintonia con Dio che è Amore se a sua volta noi non amiamo? Il mio obbiettivo è quello di donare ciò che ho ricevuto da Dio mettendolo a disposizione del prossimo senza nulla chiedere in cambio. Desidero aiutare a potenziare le nostre capacità individuali, risvegliare le coscienze, far capire alle persone che la risposta è in noi, che tutto è possibile, aumentare la fede Cattolica in tutto il mondo. Comprendo che è un progetto ambizioso ma nulla mi impedisce di provarci e di crederci.
  7. Guglielmo vuoi cambiare l'ortodossia?
    Assolutamente no, anzi desidero affermarla e fortificarla. Attraverso nuove rivelazioni completo alcuni punti che ancora non hanno potuto trovare una spiegazione. Cerco di renderla meno dogmatica con lo scopo di portare nuova linfa in modo da far rinascere il desiderio, di chi si è allontanato, a ritornare al Cattolicesimo. Attraverso la visione di un aspetto nuovo di Gesù Cristo, ovvero uomo di scienza, precursore e fautore della Fisica Quantistica, voglio attirare anche coloro che non hanno mai creduto.
  8. Non temi che la Chiesa Cattolica non approvi ciò che sostieni?
    Pochi sacerdoti mi conoscono e non si sono opposti, c'è chi addirittura ha benedetto il mio progetto. E' giusto che la Chiesa agisca con cautela, non ho pretese, ho solo un compito che devo svolgere, penso solo ad adempierlo bene dando il massimo di me stesso. Ho fede in Dio e mi affido a Lui. Dedico questo mio compito spirituale alla Madonna nelle sue due raffigurazioni di Fatima e di Guadalupe.